Voti: 1
Parte Erasmus startup Campania: 2 mln di euro per startupper, spin off e aspiranti imprenditori Nuovo

Nasce Erasmus startup Campania. Borse di mobilità per startupper, giovani imprenditori o aspiranti tali. Risorse per circa 2 mln di euro.

Erasmus startup Campania

E' stato approvato con Decreto Dirigenziale n. 274 del 19/12/2016, l'Avviso pubbico Erasmus startup in Campania - Borse di mobilità per startupper, giovani imprenditori, o aspiranti imprenditori - a valere sul POR Campania FSE 2014/2020.

 

Erasmus startup in Campania prevede circa 2 milioni di euro per favorire la mobilità internazionale di startupper, spin off e aspiranti imprenditori campani presso incubatori, acceleratori, academy internazionali e strutture varie di supporto all'impresa. Il finanziamento coprirà il triennio 2017-2019.

 

Nello specifico, le risorse finanziare ammonteranno a 600.000,00 annui per un triennio per complessivi 1.800.000,00. Favorendo le attività di scambi transfrontalieri degli aspiranti imprenditori campani presso imprese estere, lo scopo sarà quello di rendere il capitale umano della regione Campania più internazionale.

 

In particolar modo, l'internazionalizzazione delle risorse umane riguarderà il mondo della ricerca e dell'innovazione.

 

Erasmus startup in Campania è destinato infatti ai giovani imprenditori o aspiranti tali che vogliono partecipare a progetti di sviluppo dell'imprenditorialità, di innovazione e di ricerca presso imprese, incubatori o acceleratori esteri. Tali progetti imprenditoriali potranno svolgersi anche in forma di laboratori, per ciò che riguarda il miglioramento di un prodotti o servizi. Le attività avranno la durata massima di sei mesi.

 

Erasmus startup in Campania non è il solo programma a respiro internazionale voluto dalla Regione Campania. Già con Erasmus Plus - Mobilità Individuale in Campania, la giunta regionale ha stanziato 3.900.000 per il prossimo triennio. Le risorse finanziarie saranno destinate a favorire la mobilità degli studenti delle Università campane.

 

Scuola e lavoro sono i punti su cui investe la Regione e lo fa attraverso la carta dell'internazionalizzazione del capitale umano. Non a caso, la Campania è l'unica regione a destinare risorse aggiuntive al programma Erasmus. Lo scopo è dare maggiori opportunità ai giovani campani di studiare e lavorare all'estero, acquisendo un know how internazionale.

 

Per partecipare all'iniziativa sul sito della Regione Campania sono presenti l'avviso pubblico e la domanda di partecipazione.

Laura Maiellaro 4.3 1 feedback Pubblicista
Commenta l'articolo

Non ci sono risposte

Rispondi all'articolo
Aiuto