Voti: 0
Hosting gratuito Attivo
Nathan Roma Cliente
Ciao a tutti, ho sentito parlare di www.hostinger.it... per un hosting gratuito, di cosa si tratta esattamente? in che modo può essere utile al mio sito/blog?
Commenta la domanda

C'è una risposta

Risposta N. 1
Voti: 1
Michele Nasti 2.0 0 feedback Sviluppatore Software
un'azienda che offre un servizio di hosting è un'azienda che dispone di computer altamente performanti collegati alla rete internet e messi a disposizione dei propri clienti, su cui possono far girare le tue applicazioni web. Esistono centinaia di migliaia di aziende che fanno hosting, non voglio dirti usa questo o usa quello, comunque ciò che ti interessa è che ci sia personale qualificato che in caso di problemi sa come risolverli. Perchè scegliere un hosting professionale piuttosto che realizzarsi il servizio da soli? Perchè gestire una macchina server, con un database, non è una passeggiata. Bisogna pensare a replicare le connessioni, avere un piano di backup, di tolleranza ai fallimenti e ai guasti (dischi, cavi, etc). Per alcune aziende questi costi potrebbero essere proibitivi, considerando che poi bisogna pagare anche una persona che realizza il sito/webapp. Così le aziende che fanno hosting mettono a disposizione (in alcuni casi gratis!) i loro servizi, con alcune limitazioni, e tu devi preoccuparti solo di realizzare il sito e di caricarlo sul loro spazio. Chiaramente , se poi hai bisogno di qualcosa in più, ti conviene pagare piuttosto che vedere gli utenti che vanno su altri siti perchè il tuo sito è lento o perchè hai perso i loro dati...
Nathan Roma Azienda
Ciao Michele nel caso di una piattaforma di condivisione di video può essere utile? immagino in tal caso i costi di server siano altissimi no?
Michele Nasti Sviluppatore Software
2.0 0 feedback
una piattaforma di condivisione video trasferisce ingenti quantità di dati lungo la rete. se 100 utenti visualizzano un video da 100 mb stai trasferendo 10 GB di dati. L'hoster che hai scelto tu se non erro limita la banda in uscita quindi non può andar bene neanche per il test e per lo sviluppo interno. Un'azienda che conosco ha creato un portale di condivisione video e ha utilizzato Amazon AWS per gestire l'immenso traffico generato dai video... Insomma se vuoi fare una cosa professionale con i video o usi YouTube come canale d'appoggio oppure devi iniziare a pensare a qualcosa di più performante.
Michele Nasti Sviluppatore Software
2.0 0 feedback
dai un occhio a questa pagina : www.hostinger.it/co...
Nathan Roma Azienda
La mia idea è guadagnare sull'advertising quindi non posso appoggiarmi su youtube o altre piattaforma esistenti. Cosa intendi per più performante? ho dato un occhiata ad Amazon AWS ed ho visto che ha un programma apposito per Start up ma non mi si apre la pagina, tu hai qualche informazione in più?
Michele Nasti Sviluppatore Software
2.0 0 feedback
ne so poco anche io, prova a chiedere a quelli di youmedia che sono di napoli e gestiscono una piattaforma video proprio grazie a amazon aws.
Nathan Roma Azienda
Ti ringrazio, provo a mandar una mail anche se non penso mi risponderanno.
Michele Nasti Sviluppatore Software
2.0 0 feedback
La cosa migliore è studiarselo da sè... imparerai tanto... Anche perchè, se vuoi fare streaming video, ti consiglio di provare prima in locale con un serverino tutto tuo. Lì non avrai problemi di latenza e/o di banda. Da quanto ho capito non hai realizzato ancora nulla, quindi non conviene imparare queste megapiattaforme mondiali come amazon, conviene prima farci il sito web intorno...
Rispondi alla domanda
Aiuto